Conquiste civili

 

I 21 ANNI DI DIRITTI CIVILI

I 36 ANNI DI CORBELLI

 

 

IN QUESTA PAGINA VENGONO RICORDATE ALTRE INNUMEREVOLI BATTAGLIE, INIZIATIVE DI SOLIDARIETA' E CONQUISTE DEL MOVIMENTO DIRITTI CIVILI, SOPRATTUTTO DEL MONDO DELLE CARCERI, DEGLI ANNI PASSATI. LE BATTAGLIE E INIZIATIVE DEGLI ULTIMI ANNI SONO INVECE TUTTE RICORDATE NELLA PAGINA GIUSTIZIA E IN ALTRE PAGINE DEL SITO

 

NAPOLI ,1994. MANIFESTAZIONE DI CORBELLI E DEI RADICALI DAVANTI AL TRIBUNALE DI CASTELCAPUANO

 

 

IN QUESTA PAGINA, RACCONTIAMO E DOCUMENTIAMO, NEI PASSAGGI PIU' SIGNIFICATIVI, LA GRANDE CONQUISTA DEL MOVIMENTO DIRITTI CIVILI

                             LA LEGGE CHE EVITA IL CARCERE ALLE MADRI DETENUTE 

                                            (ANCHE SE PURTROPPO RESTA IN PARTE ANCORA INAPPLICATA)


I BAMBINI NON CRESCERANNO PIU' DIETRO  LE SBARRE! LE  MADRI DETENUTE SCONTERANNO LA PENA AGLI ARRESTI    DOMICILIARI.   QUESTA LEGGE E ' STATA DEFINITIVAMENTE APPROVATA NEL MARZO 2001(La legge 40 dell'8 marzo 2001), E MODIFICATA NEL 2006, DOPO CHE PER ANNI(A PARTIRE DAL DICEMBRE 1995,POCO PRIMA DI NATALE)IL   MOVIMENTO "DIRITTI CIVILI" HA COMBATTUTO DA SOLO LA  BATTAGLIA PER  LA PICCOLA CARMELA E LA SUA MAMMA  ASSUNTA PARISI, DI BOSCOREALE(NAPOLI) CHE STAVANO PER FINIRE "DETENUTE" NEL  CARCERE DI AVELLINO.
QUELLA DONNA E SUA FIGLIA PER FORTUNA SONO RIMASTE POCO IN UNA CELLA(DOVE COMUNQUE LA PICCOLA E' CRESCIUTA  PER OLTRE UN ANNO!) SONO RITORNATE NELLA LORO CASA INSIEME AGLI ALTRI  DUE  FIGLIOLETTI,GIORGIO E ANTONIETTA(RIMASTI PER ALCUNI ANNI DA  SOLI CON UN'ANZIANA NONNA AMMALATA E PARALIZZATA A LETTO  ESSENDO ANCHE IL LORO PAPA' DETENUTO)!  GRAZIE A QUESTA NOSTRA BATTAGLIA (RIPRESA DAI PIU' GRANDI GIORNALI ITALIANI, DAI TG NAZIONALI E DA IMPORTANTI TRASMISSIONI TELEVISIVE RAI E MEDIASET)E' STATA APPROVATA QUESTA LEGGE DI GRANDE CIVILTA' E UMANITA'. RINGRAZIAMO LA EX COORDINATRICE DI DIRITTI CIVILI DELLA CAMPANIA, GIOVANNA DI SARNO, PER IL LAVORO SVOLTO PER QUESTA CAUSA.

ECCO COME E' INIZIATA (NEL DICEMBRE DEL 1995) QUESTA STORIA E COME PURTROPPO DEVONO ANCORA OGGI CONTINUARE LE BATTAGLIE DI DIRITTI CIVILI(CHE RICORDIAMO E DOCUMENTIAMO IN ALTRE PAGINE DEL SITO) PER TOGLIERE ALTRI BAMBINI E LE LORO MAMME DAL CARCERE DOVE NON DOVREBBERO ASSOLUTAMENTE STARE....

COME IL PICCOLO COCO' LA CUI STORIA E LA NOSTRA LUNGA BATTAGLIA RACCONTIAMO IN ALTRE PAGINE DEL NOSTRO SITO(ULTIMISSIME, DIRITTI CIVILI GLOBAL...)

 

NAPOLI, 1995. INIZIA LA NOSTRA LUNGA BATTAGLIA PER LA

PICCOLA CARMELA E LA SUA GIOVANE MAMMA DETENUTA

IL MATTINO, 10 dicembre 1995(la letterina dei due fratellini la scrisse Corbelli)

 

 

   IL GIORNALE DI MILANO, 10 dicembre 1995

 

  

      IL GIORNALE DI NAPOLI, 9 gennaio 1996

 

   LA REPUBBLICA, 22 maggio 1997

 

   

     LA STAMPA, 22 maggio 1997

 

  

   CORRIERE DELLA SERA, 22 maggio 1997 

 

  

   IL ROMA DI Napoli, 22 maggio 1997

   

  IL MATTINO, 8 giugno 1997

 

   27 Dicembre 2005. La protesta di Corbelli dentro Montecitorio per denunciare la vergogna dei bambini in cella

 

     

    LA GAZZETTA DEL SUD, 28 dicembre 2005                                                            IL QUOTIDIANO, 28 dicembre 2005

 

  

   LA REPUBBLICA, 28 dicembre 2005

     

 

    IL DOMANI DELLA CALABRIA, 21 luglio 2006

 

      

    LA GAZZETTA DEL SUD, 23 luglio 2006

 

       CALABRIA ORA, 24 luglio 2006 

 

 

   

    IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA, 24 luglio 2006

 

     

       LA PADANIA, 25 luglio 2006

 

      Il comunicato stampa, con l'annuncio della presentazione di un ordine del giorno a sostegno della battaglia di Corbelli sottoscritto da sette parlamentari  

       

   

         

    IL DOMANI DELLA CALABRIA, 27 luglio 2006

      

     IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA, 28 luglio 2006

 

   

    IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA, 31 luglio 2006

 

  IL DOMANI DELLA CALABRIA, 14 settembre 2006

 

   CALABRIA ORA, 28 luglio 2006

 

        

    IL DOMANI DELLA CALABRIA, 29 luglio 2006

     

   LA LETTERA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA A CORBELLI CON IL RICONOSCIMENTO E

  APPREZZAMENTO PER L'IMPORTANTE BATTAGLIA PROMOSSA DAL LEADER DI DIRITTI CIVILI E

  I SIGNIFICATIVI RISULTATI OTTENUTI (CON L'APPROVAZIONE DI DUE ORDINI DEL GIORNO DA

  PARTE DEL PARLAMENTO E DEL GOVERNO) SULLA QUESTIONE, NON PIU' PROCRASTINABILE,

  DELLE DETENUTE MADRI"

    

 

 

 

 

ALTRA IMPORTANTE CONQUISTA(che raccontiamo e documentiamo)

LA LEGGE CHE ABBATTE LA VERGOGNA DEL VETRO DIVISORE NELLE CARCERI

CHE IMPEDIVA AI DETENUTI DI POTER ABBRACCIARE I LORO  BAMBINI.  QUESTA LEGGE E' STATA APPROVATA DOPO LA
NOSTRA BATTAGLIA PER LA PICCOLA CARLA, UNA BAMBINA LEUCEMICA CHE NON POTEVA INCONTRARE IL PAPA' DETENUTO

,RACCONTIAMO QUESTA STORIA E QUEST'ALTRA IMPORTANTE CONQUISTA CIVILE CON ALCUNI ARTICOLI DI GRANDI GIORNALI NAZIONALI E REGIONALI

 

  

     CORRIERE DELLA SERA, 1995

      

  

    LA STAMPA, 1995

 

 

        LA GAZZETTA DEL SUD, 1995

 

 

ALTRE INIZIATIVE DI DIRITTI CIVILI SUL "DRAMMA DELLE CARCERI" 

 

    ABBIAMO PRESENTATO UNA PROPOSTA DI LEGGE  DENOMINATA "UNA

LEGGE PER LA VITA", PER UNA MAGGIORE UMANITA' NELLE CARCERI E

PER IL RISPETTO  DEI DIRITTI DEI DETENUTI AMMALATI.QUESTA PROPOSTA

E' STATA PRESENTATA NEL 1995 E RIPRESENTATA NEL 1997,GRAZIE A

VITTORIO SGARBI E AD ALTRI PARLAMENTARI CHE L'HANNO FIRMATA!

 

 

ABBIAMO PROMOSSO TANTISSIME CAMPAGNE PER LA VITA

(CHE VENGONO TUTTE RICORDATE IN ALTRE PAGINE DEL NOSTRO SITO)

In questa pagina (che è dedicata alle innumerevoli battaglie di giustizia degli anni

passati) ne documentiamo solo alcune di queste iniziative umanitarie   

   

   

 IL PICCOLO STEFANO

    PER IL PICCOLO STEFANO(UN BAMBINO,ALLORA,DI UN ANNO DI SAN BENEDETTO ULLANO,IN PROVINCIA DI COSENZA)

    ALLA VIGILIA DI NATALE DEL 1998 ABBIAMO PROMOSSO UNA GARA DI    SOLIDARIETA' PER RACCOGLIERE 100 MILIONI :

    LA SOMMA CHE SERVIVA PER EFFETTUARE IL TRAPIANTO DEL FEGATO (IN BELGIO) E TENTARE COSI' DI SALVARGLI

    LA VITA. SIAMO,GRAZIE A DIO,RIUSCITI A RACCOGLIERE I SOLDI,A FARLO OPERARE E GUARIRLO(GRAZIE SOPRATTUTTO

    AL CORAGGIO DELLA MAMMA DEL BAMBINO CHE RISCHIANDO LA PROPRIA VITA HA DONATO,PER IL TRAPIANTO,

    UN PEZZETTO DEL SUO FEGATO) OGGI IL PICCOLO STEFANO(CHE AVEVA 5 ANNI) E LA SUA CORAGGIOSA MAMMA

    STANNO BENE E VIVONO NEL LORO PAESINO!

     

  Il Domani della Calabria, 23 dicembre 1998                  La Gazzetta del Sud, 31 dicembre 1997  

 

 

 

 

LA PICCOLA DESIDERIA

 DESIDERIA, UNA BAMBINA AMMALATA DI CUORE CHE ABBIAMO,NEL 1999, AIUTATO,CON UNA SOTTOSCRIZIONE,E SALVATO!

   

  La Provincia Cosentina, 21 aprile 1999                                                           Il Domani della Calabria, 21 aprile 1999

 

   

LA PICCOLA BIANCA

    PER LA PICCOLA BIANCA,UNA DOLCISSIMA BAMBINA ROM, NON CE L'ABBIAMO FATTA.LA SUA MALATTIA(LA LEUCEMIA)

    CE L'HA PORTATA VIA. ABBIAMO COMBATTUTO PER LEI. SONO FIERO DI AVER APERTO,CON IL MIO PERSONALE CONTRI-

    BUTO,IL CONTO CORRENTE ALLA CARIME DI COSENZA (NELL'OTTOBRE DEL 1995) PER CERCARE DI AIUTARLA E

    SALVARLA. LA POVERTA'     HA CONTRIBUITO AD UCCIDERLA. VIVEVA IN UNA BARACCA. AVEVA SEMPRE SOGNATO DI

   AVERE UNA CASETTA PER  SE E LA SUA POVERISSIMA FAMIGLIA. LA RICORDO SEMPRE CON GRANDE COMMOZIONE

   (a seguire e nella pagina Diritti Civili Global la lettera che Corbelli scrisse alla piccola Bianca, quando apprese della sua morte)

     

      La Provincia Cosentina, 4 novembre 1999

 

 

IL RAGAZZO MALATO

   FRANCESCO PASCUZZI E' UN ALTRO RAGAZZO(MALATO E SFORTUNATO) DI LAMEZIA TERME CHE ABBIAMO MOLTO

   AIUTATO(PER 2 ANNI) SENZA PURTROPPO RIUSCIRE A SALVARLO! PER CERCARE DI GUARIRLO DALLA SUA BRUTTA

   E RARA MALATTIA ABBIAMO FATTO TUTTO IL POSSIBILE FACENDOLO OPERARE ANCHE ALL'ESTERO.

   PURTROPPO E' STATO TUTTO INUTILE. MA FRANCESCO CONTINUERA' AD ESSERE DA NOI SEMPRE RICORDATO

Il Domani della Calabria, 1 ottobre 1998

 

 

LA BAMBINA DISABILE RESPINTA DALLA SCUOLA 

1997. Pochi giorni prima del Natale la protesta di Corbelli e del sindaco di Rende, Casciaro,

per il caso di una bambina disabile a cui veniva di fatto impedito di poter arrivare a scuola

accompagnata in macchina dalla madre, come invece era indispensabile per la particolare

patologia di cui soffriva la bimba

 

 La Gazzetta del Sud, 21 dicembre 1997

 

  IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA, 23 dicembre 1997

 

 

LA BATTAGLIA PER CLEMENTINA, BAMBINA DISABILE.

1998. Una bambina disabile di Belvedere, Clementina, viene invitata a cambiare scuola. Abbiamo

denunciato questo caso, combattuto (e vinto) anche questa battaglia

  

  IL DOMANI DELLA CALABRIA, 3 dicembre 1998

 

 LA GAZZETTA DEL SUD, 4 dicembre 1998

 

 

 LA BATTAGLIA PER LA PICCOLA ELVIRA, BAMBINA DISABILE

1999. Corbelli inizia una nuova battaglia per far riottenere ad una bambina disabile di San Lucido il suo maestro di sostegno

che le era stato cambiato. La piccola voleva il suo vecchio insegnante perché con lui era convinta di guarire.

 

 LA PROVINCIA COSENTINA, 15 ottobre 1999

 

 

 IL DOMANI DELLA CALABRIA, 15 ottobre 1999

 

 

 

LA BATTAGLIA PER GAETANA

LA GARA DI SOLIDARIETA' PER FAR OPERARE, A CUBA, GAETANA, UNA RAGAZZA CIECA

 

 La Gazzetta del Sud, 6 aprile 2001                            Il Domani della Calabria, 5 aprile 2001

 

 La Provincia Cosentina, 5 aprile 2001

 ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

TUTTI I NOSTRI INTERVENTI SUL DRAMMA DELLE CARCERI NEGLI ANNI PASSATI(A PARTIRE DAL 1994)

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 

  

1995. LIGURIA. PADRE(IN FIN DI VITA) E FIGLIO,ENTRAMBI DETENUTI IN DUE CARCERI DIVERSI E LONTANI,

FATTI METTERE DA DIRITTI CIVILI IN UNO  STESSO ISTITUTO DI PENA PER CONSENTIRE AL FIGLIO DI

ASSISTERE IL GENITORE MORENTE (La storia è raccontata anche nella pagina Diritti Civili Global).

  

  IL GIORNO, settembre 1995

 

Il GIORNALE, dicembre 1995

 

 La risposta positiva del Ministro della Giustizia all'appello di Corbelli per il caso di questa bambina

 

  

 

1996. VENETO. LA CAMPAGNA DI CORBELLI E SGARBI PER FAR SCARCERARE UN CONTADINO VENETO, TULLIO

DE MARTIN, VECCHIO E MALATO, IN CARCERE DA QUATTRO MESI, PER OLTRAGGIO AD UN VIGILE URBANO.

Questa battaglia la ricordiamo con i titoli del giornale di Belluno, Il Corriere delle Alpi

 

 

   IL CORRIERE DELLE ALPI, 23 luglio 1996

 

IL CORRIERE DELLE ALPI, 31 luglio 1996

 

 

1997. PUGLIA. LA BATTAGLIA DI DIRITTI CIVILI, DI CORBELLI E DELL'EX COORDINATRICE DELLA

PUGLIA DEL NOSTRO MOVIMENTO, ANTONELLA LOFFREDO, PER AIUTARE UNA DONNA DI TRANI,

DETENUTA NEL CARCERE DI PISA, MALATA DI CANCRO, ALLA QUALE VENIVA NEGATO IL

PERMESSO DI OPERARSI NELLA SUA CITTA'.

 

  

  LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO, 11 marzo 1997

 

 

CORBELLI HA DENUNCIATO GLI ABUSI DI CERTA MAGISTRATURA, HA PROTESTATO DAVANTI ALLE CARCERI DI MOLTE CITTA'

ITALIANE E ,PIU' VOLTE, DAVANTI A TUTTE LE SEDI ISTITUZIONALI, A ROMA: PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA,

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELLA CAMERA DEI DEPUTATI,SENATO DELLA REPUBBLICA….(QUANDO HANNO 

CACCIATO IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA, MANCUSO, DAVANTI AL SENATO A SCONTRARCI CON I VERDI C'ERAVAMO,

CARTELLI AL COLLO, NOI DI "DIRITTI CIVILI"

  

1995. Foto tratta dal settimanale Epoca

 

 

ABBIAMO "DIFESO" L'IMPUTATO ECCELLENTE DE LORENZO(PERCHE' MALATO DI TUMORE) MA CENTINAIA DI POVERI

CRISTI CHE RICORDEREMO TUTTI CON NOME E COGNOME. 

   

 

ABBIAMO, COME MOVIMENTO "DIRITTI CIVILI", ORGANIZZATO NEGLI ANNI "BUI" DI MANI PULITE ,LA PIU' GRANDE

MANIFESTAZIONE POPOLARE ANTI-GIUSTIZIALISTA PER RICORDARE LA TRAGICA SCOMPARSA DEL

SENATORE DEL CCD, CARMINE MENSORIO(MORTO SUICIDA PERCHE' INGIUSTAMENTE COINVOLTO IN UN'INCHIESTA).

IN PIENA ESTATE, IL 26 AGOSTO 1996, A SAVIANO, IN PROVINCIA DI NAPOLI(IL PAESE DI MENSORIO) ALLE 5 DEL

POMERIGGIO SOTTO UN SOLE AFRICANO CORBELLI E SGARBI HANNO PARLATO DAVANTI A 5000 PERSONE PER

DENUNCIARE GLI ABUSI DI UNA CERTA MAGISTRATURA E IL CLIMA GIUSTIZIALISTA CHE REGNAVA NEL NOSTRO PAESE.

 

 

 Foto pubblicata dal Mattino il 27 agosto 1996

 

 

L'ESTATE DEL 1995 ABBIAMO, INSIEME AGLI AMICI RADICALI, "OCCUPATO" IL CARCERE MILITARE DI PALERMO,

DOV'ERA RINCHIUSO DA 3 ANNI BRUNO  CONTRADA. LO STESSO GIORNO INSIEME A SGARBI ABBIAMO

 FATTO VISITA AL DETENUTO, EX POLIZIOTTO.

Era il 22 luglio 1995 !

 

 

  Foto pubblicata da Il  Giornale di Sicilia e da La Sicilia il 23 luglio 1995

 

 

ABBIAMO DIFESO GIGI SABANI E VALERIO MEROLA E ATTACCATO DURAMENTE I GIUDICI DI BIELLA(LO RICORDATE IL

 PM CHIONNA?) CHE LI AVEVANO FATTI ARRESTARE PER DELLE ACCUSE RIDICOLE! ABBIAMO CONDOTTO PER LORO

UNA LUNGA BATTAGLIA CIVILE E DI GIUSTIZIA!

Era il mese di luglio del 1996 !

           

 

ABBIAMO DIFESO LA MEMORIA E L'EROISMO DEL MARESCIALLO DEI CARABINIERI ANTONINO LOMBARDO MORTO

SUICIDA A PALERMO DOPO LE AGGRESSIONI IN UN NOTO PROGRAMMA TELEVISIVO. ABBIAMO PRESENTATO,

A QUESTO PROPOSITO,DIVERSE DENUNCE ALLA MAGISTRATURA

Era il mese di marzo del 1995 !

  

 

ABBIAMO DENUNCIATO L'INGIUSTA(DISUMANA) DETENZIONE A PALERMO DELL'EX SENATORE DI AN, FILIPPO

ALBERTO SCALONE. CHI RICORDA PIU' QUESTE BATTAGLIE?

 Era il 12 giugno 1997 !

   

 

 ABBIAMO DIFESO L'ONESTO GIUDICE DI REGGIO CALABRIA, GIACOMO FOTI, ARRESTATO(PER LE FALSE ACCUSE

DI DUE PENTITI) E POI ASSOLTO!

 Era (il giorno dell'arresto del giudice Foti) il 16 luglio 1995!

 Il giudice venne poi prosciolto nel febbraio del 1997 !

 

 

 

ABBIAMO DIFESO,CONDUCENDO VERE E PROPRIE BATTAGLIE,  GIULIO ANDREOTTI E GIACOMO MANCINI!

 PER ANDREOTTI SIAMO RIUSCITI ADDIRITTURA A FAR APRIRE UN'INCHIESTA DELLA CORTE DEI CONTI PER LO

SPERPERO DI DENARO PUBBLICO PER IL SUO LUNGO PROCESSO!

  

PER DIFENDERE MANCINI ABBIAMO PARTECIPATO ANCHE A MANIFESTAZIONI PUBBLICHE IN SUO FAVORE !

 (Queste nostre battaglie ,insieme a tante altre,vengono ricordate nel Libro "DIRITTI CIVILI, cronache di una rivolta contro la falsa

 Giustizia ", di Franco Corbelli,pubblicato nel 1997 ! )

 

 

 

ABBIAMO DIFESO E(A LUNGO)COMBATTUTO PER I DIRITTI DEL CITTADINO BETTINO CRAXI, COSTRETTO ALL'ESILIO ,

 GRAVEMENTE MALATO E IMPEDITO DI POTERSI CURARE IN ITALIA!

  

 

DI QUESTE NOSTRE DUE STORICHE BATTAGLIE CIVILI, LIBERTARIE, GARANTISTE E UMANITARIE NE DIEDE

RIPETUTAMENTE NOTIZIA TUTTA LA STAMPA ITALIANA !

Erano gli anni "bui" di Tangentopoli !

 

 

 ABBIAMO DIFESO CALOGERO MANNINO,L'EX MINISTRO DEMOCRISTIANO,DETENUTO PER ANNI E POI ASSOLTO

 DAI GIUDICI DI PALERMO !

 Era il 9 agosto 1995(quando denunciavamo sulla stampa il caso Mannino)

  

 

 

 ABBIAMO DIFESO VITO GAMBERALE(EX AMMINISTRATORE DELEGATO SIP),INGIUSTAMENTE ARRESTATO E AL QUALE

 ADDIRITTURA AVEVANO IMPEDITO DI VEDERE IN CARCERE IL SACERDOTE,ALLA VIGILIA DI NATALE DEL 1993 !

 GAMBERALE VENNE ARRESTATO IL 27 OTTOBRE 1993. RIMASE IN PRIGIONE 3 MESI! GLI VENNE FINANCHE

IMPEDITO DI INCONTRARE UN SACERDOTE! VENNE POI ASSOLTO DA OGNI  ACCUSA !

 Era il mese di ottobre del 1993 !

  

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO LA STESSA VERGOGNA PER UN ALTRO DETENUTO SCONOSCIUTO,GIUSEPE BOTTA,

RECLUSO NEL 1995 NEL CARCERE DI NAPOLI, AL QUALE AVEVANO VIETATO DI POTER INCONTARE , IN CELLA,

IL PRETE !

Era il 29 marzo 1995 !

 

 

 ABBIAMO NEGLI ANNI DI MANI PULITE DENUNCIATO CON FORZA OGNI GIORNO I MORTI SUICIDI PER TANGENTOPOLI:

OLTRE 20,AD INIZIARE DAL PRIMO RENATO AMORESE,SEGRETARIO PSI DI LODI, MORTO SUICIDA IL 23/5/92….

 

 

 

CORBELLI HA FATTO SCARCERARE,DOPO 4 MESI DI DETENZIONE E SENZA CHE FOSSE MAI INTERROGATO,L'EX DEPUTATO

BONAVENTURA LAMACCHIA(UDEUR),ARRESTATO PER PRESUNTI ILLECITI RELATIVI A DUE SOCIETA' A LUI

ICONDUCIBILI ,DICHIARATE FALLITE NEL 1999 E NEL 2001.

L'ON.LE LAMACCHIA AVEVA L'ANZIANO PADRE PARALIZZATO CHE PER QUATTRO MESI NON AVEVA POTUTO VEDERE.

L'ABBIAMO FATTO SCARCERARE  (AGLI INIZI DI GIUGNO)DOPO UNA BATTAGLIA DURATA DUE MESI ! HO ANCHE

"OCCUPATO" IL CARCERE DOV'ERA DETENUTO!

 Giugno 2002 !

  

 

ABBIAMO DIFESO(DA SOLI!) L'EX SENATORE DC(OGGI DEL PD) FRANCO COVELLO,FATTO ARRESTARE DALLA

PROCU RA DELLA REPUBBLICA DI COSENZA,TENUTO IN CARCERE UN ANNO(TRA DETENZIONE DIETRO LE SBARRE E 

DOMICILIARI) E POI ASSOLTO IN TUTTI I GRADI DI GIUDIZIO E ADDIRITTURA RISARCITO DALLO STATO PER

L'INGIUSTA DETENZIONE!

Era il 1996 !

 

 

 

ABBIAMO TOLTO DAL CARCERE DECINE DI INNOCENTI,AMMINISTRATORI, EX PARLAMENTARI, EXSTRACOMUNITARI…..

 

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UNA VECCHIETTA DI 80 ANNI, ANNA CRAUS,CIECA,SORDA E ZOPPA ARRESTATA, CON

L'ACCUSA DI ..VENDERE SIGARETTE DI CONTRABBANDO,A NAPOLI!

 Era il 3 agosto 1997!

 

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UN VECCHIO AMBULANTE ABUSIVO,VINCENZO MARANZINO,80 ANNI,ARRESTATO PER

 "BANCARELLA ABUSIVA",CONDANNATO A DUE ANNI E RIMASTO IN PRIGIONE UN MESE ,A POGGIOREALE !

 Era il 1 aprile 1999 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO IL CASO DEL DETENUTO GIUSEPPE APREDA CHE NON ERA STATO POSSIBILE RICOVERARE IN

OSPEDALE PERCHE' MANCAVA LA SCORTA! L'UOMO RISCHIO' DI MORIRE !

 Era il mese di gennaio del 1995 !

 

 

 

 ABBIAMO LOTTATO PER MESI E FATTO SCARCERARE L'EX SINDACO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA DI SARACENA(CS),

ANTONIO TRAMONTE,AL QUALE VENIVA IMPEDITO DI POTER LAVORARE E MANTENERE LA SUA FAMIGLIA

 Era il 31 luglio 1999 quando ho fatto scarcerare il sindaco Tramonte ! 

 

 

 

ABBIAMO OTTENUTO CHE UN MEDICO,LUIGI SALVO,AGLI ARRESTI DOMICILIARI IN CASA DEI GENITORI,POTESSE VEDERE

E ABBRACCIARE LE SUE DUE BAMBINE. PER MESI GLI ERA STATO IMPEDITO. ABBIAMO LOTTATO,OCCUPATO IL TRIBUNALE DI

CASTROVILLARI E ALLA FINE CI SIAMO RIUSCITI!

L'UOMO ERA DETENUTO(IN ATTESA DEL PROCESSO!) PER ALCUNE RICETTE GIUDICATE FALSE!

Era il maggio 1999 !

 

 

 

ABBIAMO CHIESTO L'INTERVENTO DELL'ONU PER I CASI DI SILVIA BARALDINI(ALLORA 22 MARZO 95, DETENUTA IN

 AMERICA) E GABRIELLA GUARINO,DETENUTA IN PERU' E CONDANNATA A 20 ANNI SOLO "PER AVER AMATO UN

 TERRORISTA"!

 Era il 22 marzo 1995 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO TANTI CASI DI CRUDELTA' CARCERARIA: DETENUTI AI QUALI E' STATO IMPEDITO DI PARTECIPARE

 AI FUNERALI DEL FRATELLO(UN DETENUTO NAPOLETANO) E AD UN ALTRO(UN CALABRESE) AI FUNERALI DELLA MADRE !

 Era il 5 gennaio 1998 e il 27 Agosto 2000 !

 

 

 

ABBIAMO ,CON TANTISSIME MANIFESTAZIONI DI PROTESTA A ROMA DAVANTI A TUTTE LE SEDI ISTITUZIONALI E

 IN MOLTE CITTA' ITALIANE ,DENUNCIATO IL DRAMMA DEI 2500 DETENUTI GRAVEMENTE MALATI(SI VEDA A QUESTO

 PROPOSITO LA LUNGA INTERVISTA FATTA DAL SETTIMANALE GENTE A CORBELLI IL 16 GENNAIO 1995)

 GENTE,16 gennaio 1995 !

 

 

 

IL NOSTRO ECCEZIONALE IMPEGNO IN FAVORE DEI DIRITTI DEI DETENUTI(QUELLI AMMALATI SOPRATTUTTO) E PER UNA

GIUSTIZIA GIUSTA E UMANA E' STATO OGGETTO DI UNA INCHIESTA DEL PIU' GRANDE GIORNALE DEL MONDO:

 THE NEW YORK TIMES CHE INTERVISTO' CORBELLI IL 28 FEBBRAIO 1995,A PAG.3,NELL'AMBITO DI UNA INCHIESTA

 DEDICATA AL DRAMMA DELLE CARCERI IN ITALIA!

 THE NEW YORK TIMES,28 febbraio 1995(pag.3)!

 

  

 

ABBIAMO TOLTO DAL CARCERE,NEL LUGLIO DEL 1999,UN GIOVANE IRANIANO,IVAN HOSSEIN, AL QUALE VENIVA

IMPEDITO DI POTER VEDERE LA MOGLIE INCINTA.

 Era il 18 luglio 1999 !

 

 

 

ABBIAMO OTTENUTO CHE UN ALTRO DETENUTO,MAURIZIO P., POTESSE VEDERE LA FIGLIA DISABILE! PRIMA GLI VENIVA

 IMPEDITO!

 Era il 20 novembre 1999 !

 

 

 

ABBIAMO ESAUDITO IL DESIDERIO DI UN RAGAZZO PARALIZZATO SU UNA SEDIA A ROTELLE,SALVATORE C. DI ROSARNO ,DI

POTER VEDERE E ABBRACCIARE IL PADRE IN CARCERE!

Era il 18 febbraio 2000 !

 

 

 

ABBIAMO PERMESSO AD UN DETENUTO NAPOLETANO,ANTONIO DI DOMENICO,RECLUSO A CATANZARO DI POTER ANDARE A

VEDERE LA MADRE IN COMA!  

Era il 31 ottobre 1999 !

 

 

 

ABBIAMO AIUTATO IL DETENUTO DOMENICO ORIGLIA AD AVERE L'AUTORIZZAZIONE PER STARE ACCANTO E CURARE IL FIGLIO

 GRAVEMENTE MALATO!

 Era il 2 agosto 1999 !

 

 

 

ABBIAMO AIUTATO UN ALTRO DETENUTO A VEDERE I FIGLI CHE NON VEDEVA DA 18 MESI !

 Era il 1 luglio 2000 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO IL CASO DI UN DETENUTO,GIUSEPPE B.,IN FIN DI VITA,NEL CARCERE DI POGGIOREALE!

 Era il 15 gennaio 1995 !

 

 

 

UNA NUOVA NOSTRA DENUNCIA PER UN DETENUTO,FRANCO LASI,GRAVEMENTE MALATO DI CUORE!

 Era l'8 febbraio 1995 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO, CON UN ESPOSTO ALL'ALLORA MINISTRO DELLA GIUSTIZIA, IL "CASO FANTINI", UN DETENUTO

PARAPLEGICO , ARISTIDE FANTINI, IN FIN DI VITA , BENEDETTO CON L'OLIO DEGLI INFERMI - ESTREMA UNZIONE- E POI

DALL'OSPEDALE DI PARMA, DOV'ERA RICOVERATO, RIMANDATO A MORIRE IN CARCERE, DOVE SI E' SPENTO

POCHE ORE DOPO!

Era il 23 novembre 1995!

 

 

 

ESPOSTO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA,SCALFARO, PER IL "CASO DANESI", L'EX PARLAMENTARE ELIO DANESI,

ARRESTATO NELL'AMBITO DELL'OPERAZIONE NECCI, CHE DISTRUTTO DALLA DETENZIONE MINACCIAVA IL SUICIDIO!

Era l'8 ottobre 1996!

 

 

 

ESPOSTO-AL CAPO DELLO STATO E AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA- PER IL CASO(UN ALTRO DEI TANTI VERGOGNOSI!) DEL-

L'ANZIANO PESCATORE RAFFAELE GRAMENDOLA, 60 ANNI, ARRESTATO A VIBO VALENTIA PER SCONTARE, 15 ANNI DOPO

IL REATO(!), UNA CONDANNA A 4 MESI PER ….CALUNNIA!

Era il 2 febbraio 1997!

 

 

 

ABBIAMO FATTO SUBITO CANCELLARE LA VERGOGNA DELL'ARRESTO DI UN RAGAZZO DISABILE DI NAPOLI, BRUNO

OBERMAYER, CLEPTOMANE, ARRESTATO PER AVER RUBATO UN PACCHETTO DI CARAMELLE. E' ACCADUTO A NAPOLI. MI

SONO RIVOLTO AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA. POCHI GIORNI DOPO LO ABBIAMO LIBERATO!

 Napoli,14 gennaio 1998 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO L'ARRESTO DI UN UOMO,UN EX RISTORATORE, EMILIOBRANCA, COLPITO DA 3 INFARTI E PORTATO

 LO STESSO IN CELLA!

Era il 15 marzo 2002 !

 

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UN GIOVANE MERIDIONALE ARRESTATO A BOLOGNA PER AVER RUBATO ANZI PRETESO,,

1000 LIRE ,DA UN SIGNORE AL BANCOMAT !

Era il 5 novembre 2000 !

 

 

 

ABBIAMO PER ANNI DENUNCIATO IL CASO DI GIOVANNI NIRTA UN RAGAZZO CALABRESE DI SAN LUCA IN CARCERE DA 17 ANNI E

DIVENTATO COMPLETAMENTE CIECO! ABBIAMO RACCOLTO FIRME,CHIESTO LA GRAZIA!

 Questa battaglia l'abbiamo iniziata nel 1995 !

 

 

ABBIAMO,DOPO 4 MESI DI LOTTA,FATTO USCIRE DAL CARCERE UN IMPRENDITORE,ALBERTO CHIAPPETTA, POCO PRIMA CHE

MORISSE! L'UOMO ERA IN ATTESA DI PROCESSO!

Era il 16 luglio 1999 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO L'ODISSEA DI UN DETENUTO PUGLIESE VINCENZO TIRONOSCO CHE CHIEDEVA SOLO DI ESSERE

 CURATO IN CELLA!

 Era il 15 luglio 1999 !

 

 

 

ABBIAMO PERMESSO AD UN DETENUTO ,CHE MINACCIAVA IL SUICIDIO, GIOACCHINO LORIA, DI POTER VEDERE I SUOI BAMBINI!

 Era il 29 agosto 1999 !

 

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UN VECCHIETTO DI BELLUNO,TULLIO DE MARTIN TOGNANIN ARRESTATO PER POVERTA' E

IGNORANZA PER NON AVER FATTO APPELLO AD UNA CONDANNA A 4 MESI PER AVER DETTO UNA MALA PAROLA AD UN

VIGILE  URBANO ! 

Era il 23 luglio1996 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO E PROTESTATO,A MILANO, PER IL CASO DI FRANCO CAVAZZA, DA 13 ANNI IN CARCERE CON L'ACCUSA

DI OMICIDIO, CHE CONTINUAVA A DICHIARARSI INNOCENTE !

 Era il mese di maggio del 1997 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO L'INCREDIBILE CASO DI UNA INTERVISTA VIETATA IN CARCERE AD UN DETENUTO

 AMMALATO CON LA MOTIVAZIONE CHE "GLI PUO' NUOCERE"! E' ACCADUTO A NAPOLI, AL DETENUTO G.C. !

 Era il 26 gennaio 1995 !

 

 

 

 

 

ABBIAMO LOTTATO PER FAR SCARCERARE UN UOMO DI 80 ANNI ,AMBROGIO C., DI MILANO,ARRESTATO PER NON

 AVER VERSATO I …CONTRIBUTI PREVIDENZIALI !

 Era il 1996 !

  

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO LA VERGOGNA DI UN DETENUTO IN ATTESA DI TRAPIANTO DEL FEGATO(RENATO CERRITO DI

NAPOLI) AL QUALE VENIVA NEGATA LA POSSIBILITA' DI ESSERE RICOVERATO IN UNA STRUTTURA OSPEDALIERA.

 Era il 20 febbraio 1995!

 

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UN'ANZIANA DONNA,CARDIOATICA,REGINA ORSINI,77 ANNI,ARRESTATA PERCHE' ERA

ENTRATA NELLA SUA CASA POSTA SOTTO SEQUESTRO PER UNA IRREGOLARITA' EDILIZIA!

 Era il 13 dicembre 1996 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO( E RISOLTO) IL DRAMMA DI UN DETENUTO ,GRAVEMENETE MALATO DI DIABETE,GIOVANNI CHIODO,

 RECLUSO NEL CARCERE DI CASTOGNO(TERAMO) .

 Era il 16 marzo1996 !

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO IL CASO DI UNA DONNA MALATA DI CANCRO, ANGELA DE VINCENZO,PUGLIESE DETENUTA NEL

 CARCERE DI PISA ALLA QUALE VENIVA IMPEDITO DI OPERARSI NELLA SUA CITTA'(TRANI).

 Era l'11 marzo1997!

 

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UN DETENUTO ,ORAZIO SANFILIPPO, SENZA RENI, RECLUSO NEL CARCERE DI MILANO!

 Era il 25 settembre 1996!

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO LE MORTI IN CARCERE A NAPOLI DI DETENUTI GRAVEMENTE MALATI E IN ATTESA DI TRAPIANTO,

 COME GENEROSO DEL GAIZO E ROSA LUCIANO!

 Era il 6 febbraio 1995 !

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE UN VECCHIETTA DI 75 ANNI, NUNZIATINA,OPERATA DI CANCRO E DETENUTA PER USURA,

 A NAPOLI!

 Era il 6 febbraio 1995!

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO(CON ESPOSTI AI PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA E DEL CONSIGLIO, DI ALLORA, OSCAR LUIGI

 SCALFARO E LAMBERTO DINI) E RISOLTO L'INCREDIBILE CASO DEL SIGNOR FRANCESCO E., CONDANNATO PER

BANCAROTTA, RICONOSCIUTO INNOCENTE E DETENUTO UGUALMENTE NEL CARCERE DI VARESE!

 Era il 14 febbraio 1996(quando lo abbiamo "liberato"!)!

 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO LA VERGOGNA E LA BARBARIE DI UNA DONNA FATTA PARTORIRE IN CELLA E DELLA SUA BAMBINA

 MORTA,DOPO IL PARTO! E' ACCADUTO A PESCARA.LA DONNA E' MARIA GRAZIA GIORDANO. ABBIAMO CHIESTO L'INTERVENTO

 DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA(DI ALLORA) FLICK.

 Era il 26 giugno 1997 !

 

 

 

ABBIAMO DOPO 6 ANNI DI CARCERE "LIBERATO" GIOVANNI VALENTINO,IL CUSTODE DELLA MENSA DEI POVERI DI COSENZA,

ARRESTATO E CONDANNATO A ….80 ANNI DI CARCERE PER UNA VECCHIA STORIA DI UNA TRENTINA DI ASSEGNI A VUOTO DI

 IMPORTO IRRILEVANTE:100-200 MILA LIRE! Questa lunga battaglia viene raccontata e documentata nella pagina Diritti Civili Global

 Lo abbiamo "LIBERATO"(la prima volta) l'8 giugno del 2001 !

 

 

 

ABBIAMO TOLTO DAL CARCERE UN GIOVANE ONESTO IMMIGRATO MAROCCHINO,JAOAUD BERDDOUCH,DETENUTO PER

 4 MESI NEL CARCERE DI VIBO VALENTIA CON L'ACCUSA DI AVER …SOTTRATTO UN PACCHETTO DI SIGARETTE E 50

 MILA LIRE AD UN SUO CONNAZIONALE DURANTE UN LITIGIO!

 IL RAGAZZO AVEVA INIZIATO LO SCIOPERO DELLA FAME E PIANGEVA OGNI GIORNO IN CELLA GRIDANDO LA SUA

 INNOCENZA. AVEVA MINACCIATO DI FARLA FINITA!

 Lo abbiamo "LIBERATO" nel giugno del 1998 ! Anche questa storia l'abbiamo scelta per raccontarla a documentarla nella pagina

Diritti Civili Global

 

 

 

ABBIAMO COMBATTUTO(E VINTO !) UNA LUNGA BATTAGLIA IN FAVORE DI UNA GIOVANE COPPIA ,MARITO E

MOGLIE,ARRESTATI CON L'ACCUSA ORRIBILE DI AVER DROGATO I LORO BAMBINI !

ABBIAMO SEMPRE CREDUTO NELLA LORO INNOCENZA. CI SIAMO BATTUTI, SIAMO ANDATI ANCHE A MANIFESTARE

NELLA LORO CITTA'(ROSSANO). AVEVAMO RAGIONE : I CONIUGI CERRELLA-SAPIA ERANO INNOCENTI !

 LA NOSTRA BATTAGLIA INIZIO' NELL'AGOSTO DEL 1997 E TERMINO' IL 15 NOVEMBRE 2001, QUANDO I DUE CONIUGI

 VENNERO ASSOLTI !

 Agosto 1997-novembre 2001 !

 

 

 

L'APPELLO PER UN GIOVANE DETENUTO,S.S.,IN CARCERE DA 6 ANNI CON L'ACCUSA DI OMICIDIO CHE GIURA E

 GRIDA OGNI GIORNO LA SUA INNOCENZA! E SE FOSSE VERAMENTE INNOCENTE ?

 Era(il giorno di questa nostra nuova denuncia) il 13 luglio 2002 !

 

 

 

L'APPELLO DI UN BAMBINO AMMALATOSI PER LA LONTANANZA DAL PADRE DETENUTO NEL CARCERE

 DI PALERMO PER REATI NON GRAVI !

Era il 15 luglio 2002 !

 

 

ABBIAMO RACCOLTO L'APPELLO DI UN DETENUTO, GIORDANO ALOISIO, PADRE DI 6 FIGLI, CHE GRIDAVA LA

 SUA INNOCENZA E MINACCIAVA DI SUICIDARSI !

Era il 5 aprile 2002 ! 

 

 

ABBIAMO DENUNCIATO IL CASO DI UN DETENUTO, E.C.,45 ANNI, EX COLLABORATORE DI GIUSTIZIA CHE

MINACCIAVA DI FARLA FINITA PER "ESSERE STATO ABBANDONATO DALLO STATO" !

Era il 15 agosto 1999 !

 

 

ABBIAMO FATTO RIDARE LA PATENTE(PER POTER ANDARE A LAVORARE E MANTENERE LA FAMIGLIA)

 A UN GIOVANE SORVEGLIATO SPECIALE, LUIGI C.,48 ANNI,FALEGNAME,ACCUSATO DI REATI NON GRAVI!

 Era il 28 dicembre 1999 !

 

 

ABBIAMO FATTO SCARCERARE,DOPO UNA BATTAGLIA DURATA 82 GIORNI,L'ANZIANO GIORNALISTA STEFANO

SURACE,DETENUTO DA 8 MESI PER ALCUNI ARTICOLI, RITENUTI DIFFAMATORI, SCRITTI …35 ANNI PRIMA,NEL 1963!

 Luglio-Agosto 2002 - Anche questa storia viene raccontata e documentata nella pagina Diritti Civili Global

 

 

 

LA NOSTRA DENUNCIA(E BATTAGLIA) PER L'INCREDIBILE VICENDA DI UN GIOVANE F.A, , 34 ANNI, MALATO

 E DIMENTICATO IN UN CARCERE!

 Era il 12 ottobre 2002.

 

 

 

LA BATTAGLIA DI DIRITTI CIVILI PER FAR OTTENERE GLI ARRESTI DOMICILIARI AD UN DETENUTO G.G. , IN MODO

 DA PERMETTERGLI DI STARE ACCANTO AL SUO UNICO PICCOLO FIGLIO RIMASTO SOLO AL MONDO DOPO

L'ARRESTO DEL GENITORE E LA MORTE DELLA MADRE.

 Era il 18 Novembre 2002.

  

 

 

ANCORA UNA BATTAGLIA E UNA BELLA VITTORIA! SIAMO RIUSCITI A FAR USCIRE DAL CARCERE E A

 FARLO CURARE UN GIOVANE EX TOSSICODIPENDETE, MALATO CHE AVEVA TENTATO IL SUICIDIO IN CELLA!

 Era il 23 dicembre 2002

 

 

LA NOSTRA DENUNCIA SULLA MORTE IN CARCERE DI UNA PERSONA ANZIANA D.I,70 ANNI.

 ERA MOLTO MALATO, ANZIANO E SI ERA VISTO RIFIUTATI FINANCHE GLI ARRESTI DOMICILIARI!

 15 gennaio 2003

 

 

 

ANCORA UNA IMPORTANTE BATTAGLIA VINTA! QUELLA IN FAVORE DI UNA BAMBINA, SARA, CHE

SI ERA AMMALATA PERCHE' OGNI NOTTE SI VEDEVA PIOMBARE A CASA I CARABINIERI CHE ANDAVANO

 A CONTROLLARE SE IL SUO PAPA'(SOTTOPOSTO A PROVVEDIMENTO DI SORVEGLIANZA PER UNA

VECCHIA VICENDA IRRILEVANTE E COMUNQUE DA TEMPO GIA' SUPERATA!) ERA NELL'ABITAZIONE.

 DOPO I NOSTRI APPELLI I CARABINIERI NON SONO PIU' ANDATI  LA NOTTE A FARE QUESTI CONTROLLI E LA

 BAMBINA STA LENTAMENTE GUARENDO.

 Era il 26 Gennaio 2003.

 

 

LA NOSTRA BATTAGLIA PER CHIEDERE IL RISPETTO DEI DIRITTI DEI DETENUTI E CONDIZIONI UMANI E

DIGNITOSE NELLE CARCERI CALABRESI E ITALIANE.

  Era il 12 Febbraio 2003.

  

 

LA NOSTRA LUNGA BATTAGLIA IN FAVORE DEL PRESIDENTE DEL COSENZA CALCIO, PAOLO FABIANO PAGLIUSO,

ARRESTATO IL 26 MARZO 2003 E IN GRAVI CONDIZIONI DI SALUTE(VIVEVA CON UN RESPIRATORE ARTIFICIALE)!

E' STATO POI ASSOLTO IN TUTTI I GRADI DI GIUDIZIO

 Era il 26 marzo 2003(quando iniziammo la nostra battaglia).

 

 

 

UNA NUOVA BATTAGLIA INTERNAZIONALE DI DIRITTI CIVILI IN FAVORE DI UN GIOVANE BULGARO,

 IVAN KEREZOV, 24 ANNI, AMMALATOSI IN CARCERE, STUDENTE UNIVERSITARIO IN ITALIA, ARRESTATO

 NEL NOSTRO PAESE PER UNA CONDANNA RIPORTATA QUAND'ERA MINORENNE IN BULGARIA , PER

 UN'ACCUSA DA LUI SEMPRE TENACEMENTE RESPINTA!

 Era il 17 Aprile 2003(quando iniziammo questa battaglia).

 

 

  UNA NOSTRA DENUNCIA PER LA MORTE SOSPETTA, IN CARCERE, DI UN GIOVANE DETENUTO.

 Era il 4 Maggio 2003.

 

 

 

L'APPELLO-DENUNCIA DI DIRITTI CIVILI IN FAVORE DI UN ANZIANO DETENUTO N.B. MALATO DI CUORE.

L'UOMO OPERATO AL CUORE AVEVA UNA FERITA ANCORA APERTA E NECESSITAVA PER QUESTO DI

CONTINUE MEDICAZIONI. AVEVAMO CHIESTO LA CONCESSIONE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI O QUANTOMENO

IL RICOVERO IN OSPEDALE. ABBIAMO POI APPRESO CHE ANCHE GRAZIE AI NOSTRI APPELLI L'ANZIANO UOMO ERA

STATO TRASFERITO IN UNA STRUTTURA OSPEDALIERA.

Era il 12 Giugno 2003.

 

 

 LA DENUNCIA DI DIRITTI CIVILI. UN DETENUTO SAREBBE STATO SELVAGGIAMENTE PICCHIATO DAGLI AGENTI DI

SCORTA DURANTE IL TRASFERIMENTO DAL CARCERE DI MILANO IN UN CARCERE DEL SUD.

 L'UOMO HA RIPORTATO SERIE FERITE!

 Era il 9 luglio 2003.

  

SOFRI E I … 2500 DETENUTI MALATI E SEPOLTI VIVI NELLE PRIGIONI DEL NOSTRO PAESE!

 

 LA NOSTRA BATTAGLIA PER LA GRAZIA AD ADRIANO SOFRI(INIZIATA IL 16 GENNAIO 2001

 CON LA PRESENTAZIONE DI UNA NOSTRA DOMANDA DI GRAZIA PER L'EX LEADER DI

 LOTTA CONTINUA AL PRESIDENTE CIAMPI) E LA NOSTRA RICHIESTA DI NON DIMENTICARE

GLI OLTRE …2500 DETENUTI GRAVEMENTE MALATI , PER LO PIU' POVERI CRISTI, SENZA

 VOLTO , SEPOLTI VIVI NELEL NOSTRE CARCERI DI CUI NESUNO SI OCCUPA!

 Era il 16 Luglio 2003.

 

 LA NOSTRA BATTAGLIA PER L'AMNISTIA E (comunque almeno) PER L'INDULTO! 

 

 DA MOLTI ANNI STIAMO INVOCANDO L'AMNISTIA PER TUTTI QUEI DETENUTI CHE NON SI SONO

MACCHIATI DI GRAVI REATI. LA NOSTRA INIZIATIVA E' ILLUSTRATA NEL LIBRO "DIRITTI CIVILI" DI

 FRANCO CORBELLI, PUBBLICATO NEL 1997(Casa editrice - Editoriale progetto 2000)

 

 "HO DENUNCIATO TANTE INGIUSTIZIE E DIFESO LE CATEGORIE PIU' POVERE,DEBOLI ED EMARGINATE!

 IN QUESTA PAGINA NE HO RICORDATO SOLO UNA PARTE( QUELLA RELATIVA ALLE VICENDE DI

 GIUSTIZIA,DELL'INFERNO DELLE CARCERI,QUELLE MERAMENTE UMANITARIE E DI SOLIDARIETA'  

VENGONO RICORDATE NELLE ALTRE PAGINE) PER RACCONTARE TUTTE LE BATTAGLIE E CONQUISTE

CIVILI SERVIREBBERO CENTINAIA DI PAGINE DEL NOSTRO SITO. TUTTE LE INIZIATIVE DI DIRITTI CIVILI

SONO DOCUMENTATE E CONOSCIUTE IN ITALIA, NONOSTANTE IL SILENZIO DELLA STAMPA NAZIONALE"(F.C.)

 

L'impegno e le battaglie civili continueranno ogni giorno in Italia e nel mondo, dovunque ci sara' bisogno di lottare

contro le ingiustizie , le crudelta' e la barbarie……….!